sabato 2 febbraio 2008

Un libro che ho letto


pakirimarianna


La mia amica Alex mi ha mandato un super pacco per Natale. Cose fantastiche dentro... nutrimento per il corpo (vi lascio immaginare cosa non è arrivato dalla Germania!!!) e per lo spirito. Uno dei libri era: Francois Lelord "Hectors Reise oder die Suche nach dem Glueck": "Il viaggio di Hector o alla ricerca della felicità". Il libro l'ho letto tutto d'un fiato. Non è lungo, ma è uno di quei libri che arrivati alla fine vorresti subito rileggere per carpirne ancora una volta le sottigliezze e le "perle di saggezza". Hector è uno psichiatra che ne vede/sente ogni giorno di tutti i colori... i suoi pazienti non sono felici e lui nemmeno; soprattutto perchè si rende conto di non poterli rendere felici. Decide di mettersi in viaggio per capire e sperimentare in prima persona il segreto o i segreti della felicità. Ha con sè un quadernino di appunti che aggiorna con ogni suo pensiero e "lezione"... in particolare con le "lezioni " che la vita gli impartisce...

Lezione Nr.1 : Fare dei confronti è un ottimo modo per rovinarsi la propria felicità
Lezione Nr.2 : La felicità è spesso inaspettata.
Lezione Nr.3: Molte persone vedono la loro felicità solo nel futuro.
Lezione Nr.4: Molte persone credono che la felicità sia essere più ricchi o più potenti.
Lezione Nr.5 : A volte la felicità è non comprendere completamente come stanno le cose.
Lezione Nr.6: Felicità è una bella camminata in una bella montagna sconosciuta.
Lezione Nr.7: E' un errore pensare che la felicità sia la meta.
Lezione Nr.8: Felicità è stare insieme alle persone che si amano.
Lezione Nr.8b: L'infelicità è essere lontani dalle persone che si amano.
Lezione Nr.9: La felicità è quando alla propria famiglia non manca nulla.
Lezione Nr.10: La felicità è avere un lavoro che ami.
Lezione Nr.11: La felicità è avere una casa con un giardino.
Lezione Nr.12: La felicità è difficile in una nazione, governata da persone cattive.
Lezione Nr.13: La felicità è quando capisci di essere utile agli altri.
Lezione Nr.14: La felicità è essere amati per quelli che si è.
Lezione Nr. 15: La felicità è sentirsi vivi.
Lezione Nr. 16: Si è felici quando si fa una bella festa.
Lezione Nr.17: Si è felici quando si pensa alla felicità delle persone che si amano.
Lezione Nr.18: La felicità è amare più donne contemporaneamente. (ma di questa Hector non è proprio sicuro!)
Lezione Nr. 19: Il sole e il mare rendono tutti felici.
Lezione Nr. 20: La felicità è avere un buon punto di vista nei confronti delle cose della vita.
Lezione Nr.21: La rivalità non fa bene alla felicità.
Lezione Nr. 22: Le donne si preoccupano di più della felicità degli altri.
Lezione Nr.23 : Essere felici significa occuparsi della felicità degli altri?


Semplici concetti di una linearità infinita e di grande insegnamento. Chissà forse avrei dovuto commentare queste "lezioni" una per una... ma la loro semplicità mi sembra basti da sola!

Nonostante le mie mille cose da fare riesco sempre a ritagliarmi dei momenti per i libri. Vivo così in quei momenti come "un'altra vita": divento spettatrice di un'altra realtà: le esperienze degli altri mi aiutano a cercare di vivere meglio le mie esperienze. Ogni volta che chiudo un libro mi sento di aver fatto parte di un'altra realtà, di essermi arricchita e di aver assaporato ancora una volta la vita (nel bene o nel male - a seconda del libro)... ma con una pelle diversa.

3 commenti:

Wennycara ha detto...

Ciao Mari ^^
io che sono una lettrice impenitente ho sempre guardato con diffidenza i libri di aforismi o le fantomatiche raccolte di perle di saggezza... Semplicemente perchè difficilmente adattabili alla vita... Della serie "tra dire e il fare c'è di mezzo il mare" ^^
Il libro che proponi tu invece sembra diverso e ti dirò, mi incuriosisce molto: sarà perchè quello che racconta è "digerito" dal protagonista? Frutto insomma di esperienze vissute e non carrellata di tante belle cose astratte, purtroppo. Sono proprio intrigata. Finisco il mio e lo cerco in libreria!
A presto, grazie della segnalazione!

Elisa ha detto...

Ciao Marina!

sono arrivata sul tuo blog attraverso quello di Zazie e ho letto che sei vivi ad Auckland.

...da 24 ore...ci sono pure io..e (incrociando le dita) saro' qui' per i prossimi 3 anni...

ora mi leggo un po' del tuo blog..


Un saluti a presto



Elisa

Liz ha detto...

mi son copiata le 23 lezioni della felicità su un cartellone e me le son appese in camera...al momento mi servono per non perdere la retta via... :-)


A presto,

Elisa