domenica 5 agosto 2007

Pensieri...anche di viaggio...

tramonto


Che settimana intensa questa! Ho ricominciato i corsi serali il lunedì e il giovedì e la vita della famiglia dopo la pausa tra un trimestre e l'altro si deve riorganizzare. A volte mi capitano settimane pienissime di cose: i giorni passano via veloci e per quanto io abbia fatto tantissime cose non ne ho fatte altre che avrei dovuto fare... MG ha cominciato ad andare all'asilo tutte le mattine e MR va con lei per due mattine alla settimana. Stiamo facendo un esperimento. Devo vedere come va. Perchè non è detto che le due sorelline riescano a divertirsi all'asilo insieme. Sicuramente per MR che è più piccola è più facile avere MG lì con lei che l'aiuta sia con l'inserimento che con l'inglese. Ma per MG? A volte credo che si senta troppo responsabile e che sia troppo indipendente per avere solo quattro anni... ora si è pure conquistata la sua cameretta... se la cura, la pulisce, fa il letto tutte le mattine: le piace davvero, ma a chi non piacerebbe? Comunque a volte mi sembra strano: stare in camera da soli mi è sempre sembrato più un concetto da adolescente che da bambino...

Ieri ho sentito per caso alla radio questa canzone di Tracy Chapman... una folata di vento mi ha trasportata indietro nel tempo. Quand'era? Ma sì avevo 17 anni... ero trascinata da tumulti adolescenziali! Quante cose! Avevo la sensazione che avrei potuto fare tutto, avevo la sensazione di avere una tale forza dentro, da poter arrivare ovunque! Quante cose e questa canzone mi faceva immaginare il viaggio, il viaggiare... Viaggiare su una macchina veloce per andare ... qualsiasi posto va bene ... basta andare...Quella sensazione di non avere legami forti a cui dover render conto! Quella sensazione che la vita è tua e che le tue scelte saranno le sole a contare, nel bene e nel male! Nel bene diciamo che mi è andata bene, nel male mi sono fatta a volte molto male! Ma avevo dentro di me la sensazione di doverle comunque fare certe esperienze, anche quelle negative, anzi soprattutto quelle negative... per conoscere la sensazione amara di una porta in faccia o la delusione di un cuore infranto. Volevo sapere a volte cosa si provava, per poter poi essere più preparata... così mi dicevo! Anche se alle porte in faccia o ai cuori spezzati in realtà non si è mai del tutto preparati!

Poi un giorno ho conosciuto un ragazzo con una macchina veloce... e allora la mia vita si è trasformata in un lungo lunghissimo viaggio...

cuori


You got a fast car
I want a ticket to anywhere
Maybe we make a deal
Maybe together we can get somewhere
Anyplace is better
Starting from zero got nothing to lose
Maybe we'll make something
But me myself
I got nothing to prove

You got a fast car
And I got a plan to get us out of here
I been working at the convenience store
Managed to save just a little bit of money
We won't have to drive too far
Just 'cross the border and into the city
You and I can both get jobs
And finally see what it means to be living
You see my old man's got a problem
He live with the bottle that's the way it is
He says his body's too old for working
I say his body's too young to look like his
My mama went off and left him
She wanted more from life than he could give
I said somebody's got to take care of him
So I quit school and that's what I did

You got a fast car
But is it fast enough so we can fly away
We gotta make a decision
We leave tonight or live and die this way
I remember we were driving driving in your car
The speed so fast I felt like I was drunk
City lights lay out before us
And your arm felt nice wrapped 'round my shoulder
And I had a feeling that I belonged
And I had a feeling I could be someone, be someone, be someone

You got a fast car
And we go cruising to entertain ourselves
You still ain't got a job
And I work in a market as a checkout girl
I know things will get better
You'll find work and I'll get promoted
We'll move out of the shelter
Buy a big house and live in the suburbs

You got a fast car
And I got a job that pays all our bills
You stay out drinking late at the bar
See more of your friends than you do of your kids
I'd always hoped for better
Thought maybe together you and me would find it
I got no plans
I ain't going nowhere
So take your fast car and keep on driving
You got a fast car
But is it fast enough so you can fly away
You gotta make a decision
You leave tonight or live and die this way

(Tracy Chapman "Debut Album" 1988)


Ma poi le cose nella vita cambiano: le necessità, i desideri, le visioni del futuro... e il viaggio si trasforma... non è solo la velocità (di una macchina o di una moto), ma è anche il viaggio alla scoperta di nuove esperienze di vita... e così il mio cuore si è spezzato ancora una volta... per fare però spazio ad un nuovo viaggio d'amore così intenso e soprendentemente profondo che le mete sono state infinite... è vero, ma quello che contraddistingue questo da tutti gli altri viaggi è l'immenso piacere di viaggiare insieme!

fiori da qui 3



3 commenti:

Anonimo ha detto...

Io ne avevo 18 e le sensazioni erano le stesse: adoro quell'album e tutte le sue canzoni anche se la conoscenza dell'inglese è arrivata dopo, quindi capivo che erano parole per me istintivamente e la mia voglia di conquistare il mondo era a mille!!!
Ho messo il CD per riprovare un pizzico di malinconia......ero già immersa nei ricordi perchè stavo riordinando foto, ricordi, oggetti e siete arrivate insieme: tu e Tracy. Un abbraccio e ti seguo sempre ( adoro le tue foto!!)
Paola della Casa di Mat.

Vaniglia ha detto...

Beh ma se mi prendi per Tracy... eh... io ne avevo 3 di anni, ma ciò non significa che quella canzone, e quell'album e poi soprattutto "Crossroads"non mi siano entrate in testa, e nel cuore, perchè mia mamma mi ha sempre fatto ascoltare buonissima musica di riflesso e quando poi qualche anno dopo l'ho riscovata con conoscenza dell'inglese, beh, l'ho amata se possibile di più!^-^
Per i pensieri di viaggio io sono ancora parecchio work in progress ma insomma le sensazioni sono quelle, belle e brutte, vedrem vedremo...!
Bacioni oni oni

Francesca ha detto...

quante emozioi in un solo post!