mercoledì 26 settembre 2007

Domenica mattina... calma piatta

domenica

Domenica mattina proprio calma piatta...
Passeggiatina visto il bel tempo e giocatina sulla spiaggetta sotto casa. La marea era bassissima e la spiaggia era solo per noi...

Si scava, si spaletta, si raccoglie l'acqua... freddina, ma in realtà un pensierino ce l'ho anche fatto! Così calma e accogliente! Ma poi bella pungente e ... beh no non l'ho fatto il bagno, però per un attimo ci ho anche pensato...

domenica (1)

C'è chi raccoglie tesori ...

domenica (3)

e chi fa castelli ...

domenica (2)

Ma il bello è venuto dopo, quando verso ora di pranzo siamo tornati a casa: prima quattro nuvolette, dopo dieci minuti una serie di nuvole e dopo neanche mezz'ora un diluvio, poi una bella pioggia e poi dopo credo un tre ore... et voillà! Di nuovo il sole! Eravamo tutti con la pressione davvero traballante: chi più e chi meno! Uno stato molto strano di spossatezza e intorpidimento... che cosa strana! Anche il corpo alla fine ha bisogno del suo tempo per adattarsi ... come se stesse in stand by per un po' cercando di capire da che parte tirerà il vento... incredibile!

2 commenti:

ziappa ha detto...

ciao sorellona, scusa se mi faccio sentire poco ma on sono ancora riuscita a svuotare le valigie dal week end italiano.
Vorrei chiamarti questo week end e mi farebbe piacere vedervi,
vi voglio benissimo,
la vostra ziappa

mammma ha detto...

che piacere vedere i miei tesorini al sole,
meno 90 giorni
baci
mamma